sabato 21 dicembre 2013

Sabato shopping

Oggi sono iniziate la vacanze di Natale dei miei pargoli, così ne abbiamo approfittato per andare al mercato in città... Senza fretta e senza pensare ai compiti... Abbiamo tanti giorni davanti!
Tra le tante bancarelle ho trovato questo completino, dolcevita e coprispalla verde smeraldo, che sembra essere il colore dell'anno!


E poi sono andata in un negozio "Il Trucco" che ho scoperto per caso girando in internet in cui si trovano i prodotti Neve Cosmetics ed ho comprato la fantastica matita occhi avorio!

Neve Cosmetics matita occhi Avorio

Ottima all'interno dell'occhio al posto della più banale bianca.
Per oggi è tutto, ciaooo

Finalmente sono tornataaaa

Ciao a tutte.
Dopo tanto tempo trovo il tempo di mettermi seduta a scrivere qualcosa!!! Tra casa ufficio figli pulizie e l'ultimo regalino tecnologico del mio Maritozzo: un bellissimo Kobo EReader con cui sto leggendo un mattone della letteratura classica "Anna Karenina", mi ci sono buttata a capo fitto tralasciando tutto il resto.

Per riprendere le mie recensioni di prodotti per capelli volevo proporvi questa maschera che sto utilizzando già da un pò di tempo:


è una maschera alle olive. Ha una consistenza molto corposa, quasi gelatinosa ed un ottimo profumo fresco che rimane sui capelli anche dopo il risciacquo. Dopo averla applicata bisogna lasciarla in posa per qualche minuto. Le punte risultano così più morbide, e compatte, tutta la chioma invece rimane bella lucida e profumata a lungo.

Per oggi è tutto, buon week end!!!
Ciaooo.

mercoledì 30 ottobre 2013

Torta al Cioccolato Meringata

Ecco un'altra delle mie creazioni culinarie!
Quando sono in vena smuoverei mari e monti. A volte mi rendo conto di essere proprio lunatica, metereopatica, altalenante! infatti alterno periodi in cui sono super operativa dalla mattina alla sera, altre settimane invece in casa ci possono essere mucchi di panni per terra, polvere ovunque e guardandosi intorno sembra esser passata una tempesta tropicale, ma io non trovo la forza e la voglia per far nulla, per reagire!!!
Nei periodi si, in cui mi sento in forma al cento per cento, inizio a pulire e rassettare al mattino subito dopo la colazione, poi corro in ufficio, in pausa pranzo preparo manicaretti per la merenda dei bambini e per la cena, lavo, stiro, spolvero e pulisco, ricorro in ufficio e la sera, tornando a casa mi sento ancora carica di energie da spendere con i miei cari e proprio in questo periodo di forza incondizionata, ho preparato questa favolosa torta al cioccoalto meringata per una cenetta in casa con gli amici. Il cioccolato è un ottimo stimolante, per tutto!!!

E' una torta molto semplice da preparare e molto veloce. L'unica accortezza che bisogna avere è montare benissimo i tuorli a neve, molto sodi e tenerli in frigo fino al momento dell'uso. Poi quando si amalgamano con gli altri ingredienti, mescolare sempre dal basso verso l'alto per far inglobare più aria possibile.

Gli ingredienti sono: 4 uova, 200 gr. di zucchero a velo, 150 gr. di burro, 80 gr. di fecola, 200 gr. di cioccolato fondente (se piace anche piccante), una bustina di vanillina, una bustina di lievito.

Mettere il burro ed il cioccolato a sciogliersi a bagno maria.
Nel frattempo sbattere, con una frusta elettrica, i tuorli, lo zucchero a velo, la fecola, la bustina di vanillina ed il lievito.
Unire il cioccolato fuso e continuare a mescolare bene dal basso verso l'altro.
A parte montare i bianchi a neve benissimo e, proprio come ultimo passaggio, aggiungerli alla crema di cioccolato mescolando bene dal basso verso l'altro per non far smontare la neve e per far inglobare più aria possibile che faccia poi gonfiare la torta.
Versare il composto in una teglia imburrata ed infarinata.
Cuocere a forno caldo a 180°C per quaranta minuti circa.
Spolverare con zucchero a velo... abbondante!!!


Ciaooo

sabato 26 ottobre 2013

Finiti di ottobre 2013

Ecco la mia ultima crema viso Avène giunta al lieto fine! È' stata ottima nel periodo estivo perché ha un buon effetto matificante. Da ricomprare per la prossima primavera! Ciao e buon we a tutte tutti!

ottima crema viso idratante avene farmaceutica
Crema Idratante Avène

sabato 19 ottobre 2013

Finalmente è sabato!!!

Un'altra settimana è passata, mamma mia come corre il tempo! ed è di nuovo sabato.
Ogni sabato vorrei fare tante di quelle cose che rimando dalla frenesia della settimana e poi mi accorgo che non faccio altro che correre correre e ancora correre più di quanto non faccia gli altri giorni.
Il week end scorso è stato da paura! ero nevrotica, elettrica contro tutto e tutti.
Invece oggi mi sono ripromessa di avere un approccio diverso... take it easy!!!
...Almeno giuro di provarci!

Tanto per cominciare mi sono svegliata presto e sono andata a camminare! era un po' freddino e l'umidità entrava nelle ossa, ma la soddisfazione è stata tanta. Mi serve tanto per scaricarmi e riuscire a rilassarmi. Vedere il sole che sorge lentamente mentre tu passeggi, il viola passa all'arancione e poi la luce piano piano aumenta! mi sento proprio rigenerata!

Fatta la doccia, capelli, trucco e parrucco ora sono pronta ad affrontare positivamente una nuova giornata!

Vi auguro un buon week end e Vi lascio con questa cartolina dalle colline marchigiane!
Alba marchigiana
P.S.: sono felicissima!!! la scaletta degli impegni quotidiani è stata rispettata alla lettera. I bambini hanno fatto i compiti senza troppe lamentele, sono riuscita a rassettare la casa. fare le lavatrici, le asciugatrici, il dolcetto per la cena di stasera con gli amici, ma soprattutto, la cosa per cui sono più contenta!!!
A Senigallia, vicino a dove abito io, c'è, in questo week end, una manifestazione letteraria a cui partecipa anche Matteo Caccia, uno speaker radiofonico di Radio24, che conduce una trasmissione, VoiSieteQui, che seguo da anni e che mi piace tantissimo. Visto la vicinanza non potevo non andare a vederlo, quindi ho fatto salire tutta la famiglia in macchina e li ho letteralmente costretti a venire con me. Matteo, a questa manifestzione, ha letto dei brani tratti dalla trasmissione radio ed ha avuto molto successo anche tra il pubblico senigalliese. Poi mi sono fatta coraggio e sono andata a salutarlo! ero emozionata e non sapevo che dirgli, gli ho fatto i complimenti, è stato molto carino, ha chiacchierato anche con i miei figli...
Sono contenta, così quando, nei prossimi giorni sentirò la trasmissione, riuscirò ad immaginarmi le espressioni!!!

lunedì 7 ottobre 2013

Marmellata di fichi e...

... crostata!!!

In questo piovoso ed uggioso pomeriggio autunnale, finalmente trovo il tempo per mettermi seduta e scrivere qualche parola in completo relax!!! I bambini giocano con gli amici, il marito e' fuori e quindi posso per mettermi dieci minuti tutti per me.

Come ho già scritto in qualche post precedente ho iniziato da diversi mesi l'attività podistica, quindi quasi tutti i giorni in pausa pranzo corro a casa, mi cambio, infilo le scarpe da walker e inizio la mia marcia. Circa un'ora al giorno per un totale di 5 o 6 km!!!
Non è facile conciliare tutto ma voglio farlo perché mi sento bene, sia nel fisico che nello spirito. E poi il panorama di cui posso godere, in piena sincerità, è meraviglioso! dalle colline arrivo a vedere fino al mare!

In questi giorni mio marito è in ferie e quindi viene a camminare con me e, nelle rigogliose campagne marchigiane tra un campo di grano e di girasoli, sbirciamo nei casali abbandonati e scoviamo un bell'albero di fichi, pieno zeppo di frutti che non aspettano altro che noi li cogliamo! non potevamo certo tirarci indietro!!!
Abbiamo raccolto un bel sacchetto di gustosissimi fichi rossi  con i quali tornando a casa ho fatto una deliziosa marmellata di fichi con la relativa crostata con marmellata di fichi al forno!!!  
marmellata fichi fai da te
Marmellata e crostata di fichi
La marmellata di fichi è molto molto casereccia fatta proprio semplicemente con succo di limone, zucchero, i fichi tagliati a fette e fatti bollire fino a quando il tutto non si e' amalgamato e ristretto.
La crostata è invece la classica ricetta per le crostate. Io la faccio così, in una planetaria mescolo ed amalgamo tutti insieme i seguenti ingredienti: 100 gr. di zucchero, 100 gr. di burro, 1 uovo intero e 2 tuorli, 300 gr. di farina 00 e mezza bustina di lievito farcita con la marmellata di fichi. Poi l'ho cotta in forno caldo a 180 gradi per circa  20 minuti.

Crostata di fichi... che bontà!!!
Inutile dire che nel giro di due giorni era già spolverizzata da quelle boccucce di fata che mi ritrovo in giro per casa!!!
Ottima per la colazione e gli spuntini pomeridiani!!!
Ora capite perché vado a camminare tutti i giorni? mi piace troppo mangiareeeee
Ciaooo

domenica 29 settembre 2013

Occhi di Bue di Benedetta Parodi

Finalmente riesco, dopo tanto tempo, a sedermi un po' in completo relax e scrivere qualcosina in santa pace. Infatti qui nelle ridenti colline marchigiane oggi il tempo è di pieno autunno con un bel temporale in corso, quindi si sta a casuccia, rilassati, in famiglia e si fa passare la giornata così tra una faccendina e l'altra.

Mentre i bambini finiscono i compiti di scuola, il marito guarda le partite di campionato, io vorrei presentarvi questi deliziosi biscottini che ho preparato con le mie mani!
La settimana scorsa, entrando in edicola, ho trovato gli stampini per biscotti della collana "I dolci di Benedetta" della Parodi e non ho potuto resistere! visto il prezzo abordabile, li ho comprati! e tutta entusiasta mi sono messa all'opera per ricreare i biscottini pubblicizzati! I dolci del mattino!
canestrelli formine biscotti benedetta parodi
Occhi di Bue farciti
La pubblicazione "I dolci di Benedetta" li chiama "Occhi di Bue" farciti con marmellata e/o Nutella.
Gli ingredienti per i biscotti sono 150 gr. di burro, 125 gr. di zucchero a velo, 250 gr. di farina 00, 8 gr. di lievito per dolci (cioè mezza bustina), 1 uovo, un pizzico di sale ed un baccello di vaniglia, che io non avevo e quindi non ce l'ho messo! Personalizzazione!

Canestrelli farciti con marmellata
Il procedimento è molto semplice: si devono amalgamare molto bene tutti gli ingredienti fino ad ottenere un impasto solido compatto e liscio. Poi l'impasto lo si lascia riposare in frigo per almeno mezz'ora, una volta passato il tempo necessario si tira la sfoglia con il mattarello. La sfoglia deve avere lo spessore di circa 3 mm.
Metà la si deve forare con il tagliabiscotti senza foro interno per creare lo strato inferiore dei biscotti, l'altra metà invece la si taglia con il tagliabiscotti con montato il foro della forma preferita (stella, curicino, mezza luna, farfallina) per creare la parte superiore dei biscotti, quella con il foro al centro.
Si cuociono i biscotti in forno caldo a 170°C per circa 10/12 minuti, si fanno raffreddare, poi si farcisce la parte inferiore (quella senza foro) con un cucchiaino di Nutella o marmellata, e poi sopra ci si appoggia delicatamente la parte superiore, quella con il foro.
Si spolverano con lo zucchero a velo ed il gioco è fatto!
biscotti marmellata colazione
Buon Appetito!!!
Per una deliziosa colazione mattutina sono l'ideale!!!

giovedì 5 settembre 2013

Zuppa Inglese in bicchierini monodose

Mini dolcezze libidinose!!!

Qualche tempo fa vi avevo già mostrato il tiramisù monoporzione che avevo realizzato per la Prima Comunione del mio primogenito. Come vi avevo accennato, non avevamo fatto la classica torta da cerimonia, bensì un tris di dolci monoporzione, e quello che vi mostrerò oggi è il secondo: la zuppa inglese in bicchierini monodose!!!

dolce al bicchiere monodose
Zuppa Inglese Monodose
La ricetta della zuppa inglese la conoscerete di certo tutti, quindi non sto qui a tediarvi, ma vi mostro direttamente le foto scattate perché la presentazione era, secondo me, ma sono un po' di parteeee, molto carina!
Mi sono permessa di mettere il savoiardo in verticale anziché sul fondo del bicchiere in quanto sarebbe stato troppo piccolo. Garantisco che gli elementi essenziali della zuppa inglese sono stati tutti rispettati!!!

Gli invitati sono rimasti a bocca aperta e mi hanno fatto un sacco di complimenti sia per la bontà che per l'aspetto, anche l'occhio vuole la sua parte!!!

La difficoltà maggiore è stata trovare i bicchierini monoporzione ma, girando sul web e chiacchierando con le amiche, ho avuto le dritte giuste e sono riuscita a trovarli! sono costosi, costosissimi, ma poi non li ho gettati, li ho lavati così posso riutilizzarl per altre cene ed occasioni.

presentazione dessert monoporzione
Zuppa Inglese Monoporzione

Rivedendo queste foto mi fa venir voglia di rimettermi ai fornelli a preparare di nuovo questi deliziosi dolcetti!!!




Cosa ne pensate?
Avete l'acquolina in bocca??
Ciaoooo

venerdì 30 agosto 2013

Olio di Semi di Lino naturale al 100%

I Provenzali

Ciao a Tutte!!!
Dopo un agosto di completo relax e disintossicazione dal web eccomi di nuovo qui con voi!!!
Siete riuscite a rilassarvi e riposarvi???
Avete fatto buone ferie?! Io nel mio piccolo non posso lamentarmi: Mare Mare Mare!!!

Ed ora i miei capelli reclamano tante attenzioni e cure per riprendere la loro naturale lucentezza e vitalità e quindi sotto con una maschera per capelli dietro l'altra!
Come prima cosa ho dato un taglietto alle punte, due tre centimetri, non di più per carità!, per eliminare la zona più brutta e secca.
Poi ho iniziato con degli impacchi con l'olio di Semi di Lino de I Provenzali. Eccolo qui:

Capelli aridi riparati con olio di semi di lino de i provenzali
Olio di Semi di Lino Naturale al 100% de I Provenzali

Di solito bagno i capelli, le punte soprattutto, li tampono per togliere l'acqua in eccesso e poi applico l'olio di semi di lino. Ho i capelli abbastanza lunghi e soprattuto grandi e corposi, quindi li divido in due grandi ciocche ed applico 4 dosi per parte. Li lego e lascio che l'olio si assorba e svolga la sua funzione.
Mi piace molto l'effetto sui miei capelli che In questo modo ritrovano leggerezza, lucidità e morbidezza.
L'unica nota negativa, se proprio vogliamo trovarne, è l'odore che non è proprio celestiale, ecco perché lo applico soprattutto la sera, prima di andare a dormire!

E voi come curate i vostri capelli dopo una lunga estate calda?
Ciaooo

sabato 3 agosto 2013

Garnier Skin Naturals Struccante Bifasico 2 in 1

Sensitive Essential

Con il caldo di questi giorni non ci penso nemmeno lontanamente a truccarmi!!!
L'abbronzatura ottenuta con qualche giorno di mare, un filo di blush ed il gloss o il burrocacao sono l'unica cosa che posso permettermi per non sciogliermi lentamente durante la giornata!!!
Ma volevo parlarvi lo stesso dello struccante che uso solitamente e di cui mi sono innamorata!!!
E' già la seconda volta che lo ricompro!!! Lo conoscerete già tutte di sicuro, è il Garnier Skin Naturals, Sensitive Essential, struccante Bifasico 2 in 1.

Garnier struccante bifasico Sensitive Essential

E' uno struccante bifasico e quindi composto da olii struccanti (in blu) ed il tonico (trasparente).
Prima di struccarsi occorre agitarlo un po' per permettere ai due liquidi di miscelarsi insieme. Dopo che sono ben amalgamati si versa qualche goccia su un dischetto levatrucco, si appoggia il dischetto sull'occhio per qualche secondo e senza bisogno di sfregare forsennatamente, anche nel caso di trucchi piuttosto pesanti o waterproof, il trucco viene via magicamente!!! senza più occhi rossi, ciglia che si spezzano!!! delicatamente il trucco viene via alla perfezione!!!
Ne basta una sola passata!!!
E' pttimo per le pelli sensibili, lascia la pelle molto idratata.

La mia confezione ora riposa tranquilla sulla mensolina in bagno attendendo periodi più freschi per riprendere il suo delicato lavoro!!!
Ciaooo

martedì 30 luglio 2013

Il mattino ha l'oro in bocca

Ebbene si! Devo dire che questo detto popolare è proprio vero!
Io sono una dormigliona secolare! Mi piace stare nel lettone a rigirarmi, soprattutto nelle prime ore del giorno quando si comincia a respirare un po', con l'aria fresca che entra dalla finestra.
Però il mio senso del dovere è sempre stato forte e quindi mi sono messa in testa che DEVO fare attività fisica. E con questo DEVO mi autoobbligo ad alzarmi e partire!!!

Quindi, ve lo dico con orgoglio: sono ormai 3 settimane che a giorni alterni mi alzo alle 6.20, latte, merendina, scarpe da ginnastica, auricolari e via che si parte!!!
Con un orecchio ascolto la musica dall'auricolare e con l'altro ascolto i rumori della campagna, il gallo che inizia a cantare, gli uccellini che cinguettano, il trattore che inizia l'attività nei campi, la casalinga che fa step nel giardino di casa prima che i figli si sveglino, la vecchietta che già alle sette è alle prese con le pulizie di casa... che bellezza è tutto tranquillo, è tutto calmo, l'aria fresca che agevola la passeggiata, ogni tanto incrocio qualche altra persona che cammina come me, un saluto gentile, un sorriso per augurare buona giornata... mi mette in pace con me stessa.

E questo è uno stralcio delle bellissime colline marchigiane che mi circondano e che vedo ogni giorno intorno a me.

Monsano Ancona Marche Italy
Colline marchigiane: Monsano

Stamattina non si vedeve per via della cappa d'umidità, ma quando c'è un bel sereno si vede fino al mare ed è splendido!!!
Oggi ho fatto cinque chilometri in quarantacinque minuti, poi doccia, acqua in abbondanza, una carezza ai miei angioletti che ancora dormivano tranquilli, un bacetto al maritozzo ancora mezzo assonnato e poi fresca ed allegra in ufficio!!!
E voi come fate per mantenervi in forma?
Ciaooo

giovedì 25 luglio 2013

Pizza Pizza e ancora Pizza

Ed ecco a voi una delle pietanza più amate al mondo!!! LA PIZZA!!!

Da quando mi sono sposata ho provato e riprovato tante volte a farla finché, modestamente, non ho raggiunto un risultato più che buono!!
Mi ricordo ancora la prima volta che l'ho fatta, è stato un dramma: una soletta di scarpe era più morbida!
Nonostante tutto, mio marito aveva il coraggio di dire che era buona!!! Bugiardo!!!

la pizza fatta in casa
Ora dopo tanti errori, sono soddisfatta dei miei manicaretti!
Non chiedetemi le dosi precise perché non le so, io metto gli ingredienti "a occhio" (farina, lievito di birra, acqua, olio, latte, sale e zucchero), poi mentre impasto il tutto mi rendo conto di come regolare le dosi, se serve più acqua, oppure più farina, sento l'impasto tra le mani e riconosco la giusta morbidezza!!!

pizza in ogni farcitura
Faccio riposare l'impastto, lo stendo poi a mano, lo farcisco a seconda delle richieste della famiglia, ognuno ha i suoi gusti preferiti!
E poi inforno, a forno caldissimo per 5/10 minuti, ed il gioco è fatto!

La pizza fatta in casa, da noi, è un appuntamento fisso di tutti i sabati autunno-invernali, appena arriva il caldo però il forno viene mandato in vacanza fino al prossimo autunno!!!

Ciaooo


venerdì 19 luglio 2013

Iris... un amore al primo olfatto!!!

Grazie a Donna Moderna

Ciao, come avrete visto anche voi, in questi ultimi giorni in edicola con Donna Moderna veniva venduto anche un duo di prodotti dell'Erbolario che per me sono la fine del mondo!!!
Ho dovuto girare un po' di edicole ma alla fine il bottino è stato mio!!!

Crema coro e Bagnoschiuma linea IRIS dell'Erbolario
bagno schiuma erbolario iris crema corpo iris
Linea corpo IRIS Erbolario

Chi mi segue avrà capito ormai che io sono pazzamente innamorata di questa linea IRIS dell'Erbolario, ho provato già il talco liquido ed il profumo IRIS e ne sono rimasta entusiasta!
Era tanto tempo che desideravo provare la crema corpo IRIS dell'Erbolario ed ora non potevo certo mancare a questo appuntamento che Donna Moderna ci ha proposto con questi due prodotti meravigliosi ad un prezzo vergognosamente stracciato!!!

Già solo aprendo la confezione si sente il profumo dell'IRIS.
L'abbinamento poi del bagnoschiuma IRIS più crema corpo IRIS è fenomenale: i due prodotti insieme intensificano l'effetto, intorno al corpo un alone profumato, talcato, vellutato mi inebria per tutta la giornata.
I vestiti assorbono tale profumo e lo rilasciano lentamente.
Non ho parole per descrivere ancora l'amore che mi lega a questa fragranza!!!

Volevo ringraziare anche PinkFard che con il suo post mi ha messo a conoscenza di questa meravigliosa iniziativa!!!

Ciaooo

mercoledì 17 luglio 2013

Spray Solare Coop

Protezione intensa 30

Visto che ormai siamo quasi tutti pronti con le valigie piene per il tanto sognato periodo di ferie al mare o in montagna, voglio consigliarvi questa splendida crema solare della Coop.

Spray solare coop protezione alta 30 protezione totale 50
Spray Solare Coop per Bambini (e non solo) protezione 30 alta

E' la seconda confezione che acquisto, la prima era protezione 50 totale.
La uso sia su di me (con pelle chiara e tanti nevi) che soprattutto sui miei bambini, e non ci siamo mai scottati, resiste anche dopo il bagno, anche se, per non correre rischi, io la riapplico lo stesso.
Si potrabbe dire che con protezioni così alte non ci si abbronzi nemmeno, invece no, l'abbronzatura è bella dorata ed intensa ma senza scottatture e rossori!!
Io la applico sempre e comunque, anche quando l'abbronzatura è evidente ed il colorito è intenso: la pelle va sempre protetta dai raggi dannosi del sole.

Ovviamente si può trovare in tutte le Coop ed il prezzo è accessibile, non me lo ricordo, ma costa meno di tutte le altre marche commerciali.

E quindi non resta che augurarvi buone ferieeeee!!!!
Ciaooo

martedì 16 luglio 2013

Finiti di Luglio '13

Questo brevissimo post per farvi vedere un prodotto molto buono finito in questi ultimi giorni.
Si tratta del Gel Doccia Purificante e Setificante alla Polvere d'Iris de I Giardini Segreti di Helan Genova, ve ne avevo già parlato qui insieme alla relativa crema corpo.


Mi ci sono trovata bene, lasciava la pelle morbida e setosa.
Ma il profumo d'iris non era persistente come piace a me, quindi per il momento non credo che lo riacquisterò.
Ciaooo!!!

sabato 13 luglio 2013

Gel Esfoliante Corpo Bisabololo

Nivea Body

Da diverso tempo ormai utilizzo questo Gel Esfoliante Corpo della Nivea Body e sono veramente soddisfatta dell'aspetto della mia pelle! poco tempo fa ne avevo finito un tubetto e lo avevo ridotto così, per non sprecarne nemmeno un po'.

Lo uso prevalentemente durante il periodo estivo per esfoliare le cellule morte dopo un lungo inverno, per migliorare l'aspetto della pelle e prepararla all'abbronzatura estiva.

Esfoliante Nivea Body verde gel crema corpo

Il Gel Esfoliante Corpo di Nivea è un trattamento intensivo che purifica e leviga la pelle del corpo con dolcezza, e devo dire che in effetti la mia pelle rimane elastica, pulita e morbida come dopo un massaggio in una Spa!
Ovviamente non utilizzo il Gel verde Nivea ad ogni doccia, ma almeno un paio di volte a settimana, sicuramente.
Il Gel Nivea Body ha una grana molto fine, e quindi non è aggressivo sulla pelle, ma svolge egregiamente il proprio dovere grazie alle microcapsule verdi di cui è proprio pieno, ce ne sono veramente tantissime! non come in altri esfolianti in cui si contano sulla punta delle dita!!!
Io applico il Gel Esfoliante sulla pelle umida e con un energico massaggio dalle spalle fino alla punta dei piedi faccio dissolvere ben benino le microcapsule verdi. Risciacquo con cura, et voilà il gioco è fatto!

La pelle è super elastica, ritrova ogni volta la sua naturale morbidezza e luminosità. Le cellule morte sono eliminate delicatamente ed i pori sono liberi di respirare. Grazie alla profonda delicata pulizia, la crema idratante viene assorbita in maniera ottimale e l'abbronzatura sarà sorprendente!!!

Ciaooo

domenica 7 luglio 2013

Tiramisù monoporzione

Mini dolcezze libidinose!!!

Voglio mostrarvi queste mie realizzazioni in occasione della Prima Comunione del mio primogenito.
La comunione si è tenuta a maggio, con il mio Mr. avevamo deciso di fare il pranzo in casa con i parenti più prossimi. Il pranzo è stato completamente prenotato presso una gastronomia molto famosa nella nostra zona, tutto a base di pesce, slurp, ma i dolci li ho voluti preparare tutti io!!!

Si, i dolci. Non abbiamo fatto la classica torta, ma ho fatto un tris di dolci monoporzione!!!
E' stato un po' difficile trovare i bicchierini monoporzione ma, girando sul web e chiacchierando con le amiche, ho avuto le dritte giuste e sono riuscita a trovarli! sono costosi, costosissimi, ma poi non li ho gettati, li ho lavati così posso riutilizzarl altre volte.

Uno dei tre dessert proposti è stato il classico Tiramisù, non sto a raccontarvi la ricetta e la modalità perché credo che ormai sia iscritto nel dna di ogni donna, vi faccio vedere le foto perché la presentazione era, secondo me, ma sono un po' di parteeee, tanto carina! I miei cari mi hanno fatto un sacco di complimenti sia per la bontà che per l'aspetto, anche l'occhio vuole la sua parte!!!

monoporzione miniporzione tiramisù dolce per comunione
Mini porzioni di delicata dolcezza!!!

Cosa ne pensate?
Avete l'acquolina in bocca??
Ciaoooo

lunedì 1 luglio 2013

Smalto Kiko 375

Smalto Kiko 375 Rosa Classico

Kiko 375 Rosa Classico

Finalmente trovo il tempo per mostrarvi questo ultimo smalto Kiko acquistato per la comunione di mio figlio, che poi effettivamente non ho indossato per la cerimonia, mi sembrava troppo rosa ed andava in contrasto con l'abbigliamento blu che avevo scelto, quindi ho scelto un nude più chiaro.

Lo smalto Kiko 375 è un classico, un rosa antico con un sottotono marroncino/aranciato. E' cremoso, facile da stendere, ma vanno fatte due passate, altrimenti è poco coprente.

Anche questo colore della collezione Kiko, a me dura tantissimo: almeno 5/6 giorni, e poi ora, che ho acquistato anche il top coat gel look, e lo passo sempre, gli smalti Kiko rimangono perfetto per tantissimo tempo!


Una parte della mia collezione smalti Kiko
Ecco qui gli altri smalti della mia collezione Kiko:
I vostri colori preferiti quali sono?
Ciao e alla prossimaaa!

martedì 25 giugno 2013

Crema di Carote e Zucca

con rapanelli e gorgonzola

olio extra vergine di oliva
panoramica degli ingredienti

A casa mia le verdure non mancano mai!
Mi piace farle in ogni modo e soprattutto queste creme, in modo che mixando il tutto, i bambini non vedono nulla e le mangiano più volentieri.
Da diversi anni ormai mi sono specializzate nel fare tutte queste creme e zuppe varie che, soprattutto in inverno, garantiscono un buon piatto caldo leggero e nutriente.

Questa crema di carote e zucca l'avevo già fatta altre volte ma, guardando nel sito lacucinachevale.com ho copiato l'idea di aggiungere i rapanelli tagliati a fettine sottili con sopra un pezzettino di gorgonzola.

zuppa di crema di carote e gorgonzola
Crema di zucca e carote con rapanelli

Il procedimento è stato il seguente, molto molto facile:
nella pentola a pressione ho fatto cuocere per circa 15 minuti un chilo di carote, una bella fetta di zucca, non mi ricordo il peso, 3 patate grandi, con acqua, olio, sale un pizzico di dado e la crosta del parmigiano reggiano che da sapore.
Una volta terminata la cottura ho mixato il tutto con il mixer ad immersione.
A parte ho tagliato a fettine sottile i rapanelli e ci ho messo sopra un pezzettino di gorgonzola piccante, che contrasta con il dolce della crema.
Ho tagliato, con una formina a forma di cuore, tante fettine di pane che ho fatto abbrustolire in forno e poi ho assemblato il piatto mettendo: la crema, le fettine di rapanelli e gorgonzola (che poi con il caldo della crema si scioglie) un filo di olio extra vergine di oliva a crudo e tre cuoricini di pane.


piatto goloso!!!

In questo piatto abbiamo di tutto, la crema morbida e dolce, il gorgonzola piccante ed il pane croccante!! Piatto veramente buono!!
Da provare... aspettando un clima un po' più fresco!!!
Ciaooo

mercoledì 19 giugno 2013

Spray Rinfrescante per Piedi alla Menta Piperita

The Body Shop

Con il caldo ormai finalmente arrivato, fra pochi giorni entra definitivamente l'estate, questo spray non può mancare nella routine quotidiana di igiene.
Lo comprai la prima volta in vacanza a Riccione presso il centro commerciale Le Befane e da quella volta non l'ho più lasciato!!! si può acquistare anche comodamente on line nel sito thebodyshop.

spray rinfrescante per piedi affaticati alla menta piperita
Spray menta piperita per rinfrescare piedi affaticati

Quello che più mi piace dello Spray rinfrescante per piedi The Body Shop è questo favoloso profumo di menta piperita che permane a lungo e, soprattutto, la freschezza che lascia nei piedi affaticati dal caldo!!! dopo un bel pediluvio applicare lo spray rinfrescante alla menta è come mettere i piedi stanchi direttamente nel frigorifero, un brivido li rinfresca all'istante. Rinfresca istantaneamente i piedi stanchi, affaticati ed accaldati.
Per un effetto ancora più intenso io tengo il flaconcino direttamente in frigo, così da esser sicura del brivido fresco!!!

Qual'è il vostro segreto per alleviare i piedi affaticati in estate???
Ciaooo

giovedì 13 giugno 2013

Crema Idratante Avène

Hydrance Optimale Lègére

Vi presento la crema viso che sto utilizzando attualmente:

Crema Leggera Idratante Avène

L'ho acquistata dopo aver finito la crema della L'Oreal. Rispetto alla L'Oreal, che è una linea più commerciale, questa Hydrance Optimale Avène è una linea farmaceutica e più costosa, l'ho pagata €18,50 da Tigotà, ma una volta ogni tanto credo che sia bene cambiare prodotto!!!

Cercavo specificamente una crema leggera, in vista dell'estate, che si assorbisse subito e che non mi lasciasse unta.
La commessa mi ha suggerito questa Hydrance Légére Avéne, che è molto leggera, ed ha anche un effetto matificante, per la mia pelle mista che tende, durante la giornata, ad ungersi un po', va benissimo! Si può usare sia da giorno che da notte. E' mediamente cremosa ed in effetti si assorbe velocemente con un leggero massaggio circolare sul viso. La profumazione è molto delicata, quasi assente.

La pelle rimane idratata e morbida per tutta la giornata, ed il fastidioso effetto lucido è quasi del tutto annullato.
Fino ad oggi l'effetto mat è stato eccezionale, ma bisogna ammettere che il grande caldo non è ancora arrivato, quindi con un clima da mezza stagione, si fa rispettare; ma bisogna vedere quando arriverà il vero solleone!!! ... speriamo che arrivi, quest'anno!!!

Ciaooo

martedì 11 giugno 2013

Telo mare rinnovato con la Coloreria!!!

Verde Smeraldo

Come avevo già detto in un precedente post, ho avuto l'occasione, tramite il sito DonnaModerna, di diventare tester per la Coloreria.
Mi sono arrivate a casa due confezioni di tintura "Verde Smeraldo", il colore dell'anno secondo Pantone, con cui ho rinnovato un telo mare che ero quasi decisa di buttare.

Ho dovuto utilizzare entrambe le confezioni perché il telo pesa quasi 800 gr. e quindi per avere un colore più intenso ho deciso di utilizzarle insieme.

La tintura de la Coloreria è molto semplice da utilizzare, in ogni confezione ci sono due vaschette, una di tintura ed una di sale (?) basta aprirle lateralmente con le forbici, ma attenzione, io mi sono sporcata tutte e due le volte!!! poi inserire le vaschette aperte nella lavatrice, aggiungere un chilo di sale grosso da cucina, uno per ogni confezione, e fare un lavaggio a 40°C. Per alcuni colori è necessario farlo a 60°C, ma è tutto scritto chiaramente nella scatola!!! Basta leggere!!!

Ed ecco il risultato:

telo sbiadito

telo rinnovato Verde Smeraldo con La Coloreria

Dalle foto non credo si veda benissimo, purtroppo, ma prima era un verdino sbiadito tendente al giallo, mentre dopo il trattamento Coloreria è diventato un meraviglioso e acceso verde smeraldo!!! non vedo l'ora che arrivi l'estate ed il sole per poterlo sfoggiare al mareeee!!!

Vol l'avete mai usato? per me non era la prima volta, avevo già tinto dei jeans e dei pantaloni neri che erano un po' spenti. Mi raccomando fate attenzione quando aprite il contenitore del liquido tingente se non volete tingervi anche le mani!!!

Ciaooo

venerdì 7 giugno 2013

Iris Florentina Fluida Corpo Erboristica

Omia Laboratoires crema per il corpo

iris florentina
Crema corpo all'Iris Omia
Continua la carrellata di prodotti all'Iris del cui profumo vado pazza.
Questa è una crema fluida per il corpo con un meraviglioso profumo delicato, fresco, persistente e molto femminile... il classico profumo di buono!!!

E' della Omia Laboratoires, come vedete nell'etichetta è una linea erboristica senza parabeni, senza olii minerali e senza coloranti sintetici. Non è testata su animali. L'ho acquistata da Acqua e Sapone ad un prezzo molto molto conveniente. Il rapporto qualità prezzo è sicuramente ottimo!

E' un fluido corpo molto valido, soprattutto in questa stagione calda, in quanto ha una consistenza molto leggera, si assorbe benissimo e rapidamente dopo un breve massaggio su tutto il corpo. Io uso regolarmente la crema fluida corpo erboristica Iris Florentina dopo la doccia, finita l'attività fisica, e la pelle risulta morbida, fresca e con un profumo meraviglioso, floreale e talcato.
La pelle rimane profumata a lungo e soprattutto idratata ed elastica grazie anche al burro di Karité contenuto.

In questo sito si può vedere un'analisi dell'inci, che ha moltissimi pallini verdi, alcuni rossi e gialli ma sono tutti in fondo!!!

Ciaooo

lunedì 3 giugno 2013

Finiti di Giugno '13

Crema mani Omia laboratoires.

Una crema molto valida per proteggere le nostre mani dalla secchezza e dalle interperie che ancora in questi giorni imperversano.
Profumo delicato, si assorbe velocemente, e soprattutto molto Green.
Guardate come ho ridotto il tubetto!!! così non spreco nulla!!!

Crema mani olio Jojoba Omia Lab.
Originariamente era così
Ciaooo

domenica 2 giugno 2013

Sabato: Shopping!!!

Acquistini coccolosi

In questo periodo sono un po' giù, la mia cara e anziana mamma si è sentita poco bene e noi in famiglia ci sentiamo tutti preoccupati ed in ansia! Allora sabato mentre facevo la mia solita spesa settimanale ne ho approfittato per degli acquistino tutti per me... Per coccolarmi un po'...

crema capelli burrocacao labello
Acquistini coccolosi!!!

Avevo terminato la maschera per capelli ristrutturante della Dikson e quindi sono andata per acquistarne un'altra ma ne ho prese ben due: la mia preferita dell'erboristica ai semi di lino e burro di karité; una nuova alle olive, mi ha conquistato il packaging, di un bel colore verde olio, e tante olive fotografate... vi farò sapere le mie prime impressioni; infine il classico burro cacao labello.

Non vedo l'ora di provare la mia nuova maschera per capelli sfibrati.
Vi farò sapere a breve!
Ciaooo.

sabato 1 giugno 2013

Polenta con costarelle e salsicce al sugo

Lo so, il calendario dice che siamo in primavera... quasi estate, ma il meteo dice completamente il contrario, pioggia, vento, neve sembrano non abbandonarci quest'anno! il 2013 sarà ricordato come l'anno dal doppio inverno oppure l'anno con la primavera più fredda a memoria d'uomo!!! E quindi non sono fuori tema se vi propongo questa ricettina per la polenta!!! Avevo queste foto "nel cassetto" da tanto tempo e non vedevo l'ora di mostrarvi questa prelibatezza!

Durante il primo inverno del 2013, precisamente per la Befana, avevo partecipato ad una tombolata nel mio quartiere e la fortuna mi aveva proprio baciato in fronte, vinsi ben due premi, dei pacchi alimentari misti, in cui tra le altre cose c'era anche una confezione di polenta in polvere.
A me la polenta piace, ma non mi fa impazzire, deve essere molto ben condita e quindi ho deciso di farla con le costarelle al sugo così da avere un bel piatto unico molto ricco. Mia figlia poi ama la carne con l'osso, le piace rosicchiare l'osso proprio come fanno i cagnolini!

Eccola qui:
polenta con costarelle e salsicce
Polenta condita
Praticamente come ho fatto?
La polenta l'ho fatta con la pentola a pressione, basta mettere la farina di polenta con abbondante acqua, mi sembra che fosse per un kilo di farina circa un litro e mezzo d'acqua, si mescola, si chiude il coperchio poi, quando la pentola inizia il fischio, si abbassa la fiamma e si lascia cuocere per 20 minuti circa.
Le costarelle e le salsicce fresche prese dal macellaio di fiducia, le ho fatte cuocere con un soffritto di carota, sedano e cipolla, sfumate con vino bianco e poi versato la passata di pomodoro. Alla fine ho aggiustato di sale ed aggiunto un po' di peperoncino, non eccessivo altrimenti i bimbi non mangiano più nulla!!!

E la cena è servita!!!
Polenta Costarelle e Salsicce
Ho versato la polenta in una grande pirofila rotonda e poi ci ho versato sopra tutto il condimento, costarelle e salsicce insime, mescolato per far insaporire il tutto.
Buono Buono Buono!!!

La polenta con costarelle e salsiccia è stata mangiata soprattuto da me e mio marito, anche mio figlio grande ne ha mangiata, lui è quasi vegetariano, ma la piccola non l'ha quasi toccata! in compenso si è mangiata quasi tutte le costarelle!!! la bestiolina di casa!!!

costarelle salsiccia e polenta
Polenta Farcita
Ora però basta! Ora solo piatti freschi e soprattutto leggeri per tutta l'estate per affrontare con serenità la prova costume!!! HELP!!!!

Ciaooo